Editore: Frilli – Anno edizione: 2008
Pagine: 348 p.,  – EAN: 9788875633844
Il passato che ritorna. Una cena tra vecchi amici, tutti accomunati dalla giovane età e da una morbosa passione per il mondo della musica, in particolare, per le note di un gruppo new wave degli anni '70-'80 - i Joy Division - ed il suo cantante e paroliere Ian Curtis. Un assassino che uccide le proprie vittime in circostanze misteriose, seguendo un macabro rituale. Un mondo surreale e criptico che ruota intorno al locale milanese Disorder. Troppe domande senza risposta. Tocca al vicecommissario della sezione omicidi - "Luc" Narducci - fare luce sugli omicidi per evitare altre vittime; ma l'assassino ha capito: semina ingannevoli tracce e sparisce proprio quando tutti sono certi di averlo finalmente incastrato.

La sua identità resterà in bilico fino alle ultime pagine, ovvero, fino al colpo di scena che sancirà l'epilogo della vicenda.

Marina Crescenti

Acquista questo libro...